Home

Ampio bilocale con cucina a vista, elegante zona notte e bagno con tavoletta automatica che ti saluta quando arrivi a casa e ti chiede “cosa hai mangiato oggi di buono?” (giustamente sono anche affari suoi)
E poi vai a dire che chi scrive gli annunci sulle case in affitto non è un pubblicitario.
In quelle due righe di presentazione ti descrivono la casa perfetta, l’affare del momento!
Tu quasi ti senti già spaparanzato sul divano a bere mojito con i vicini simpatici.
” ma si, dai, ora guardiamo le foto”
foto1:il cancello in ottone e oro del palazzo
foto2: il cortile del palazzo
foto3: le biciclette nel cortile del palazzo
va bene, ottimi tagli fotografici ma a me, onestamente, a me che cosa me ne frega? me la fai vedere questa casa si o no?
foto4: (provo a descriverla, ma è difficile) intravedo un cuscino e una finestra, un’anta dell’armadio e se non sbaglio quello in fondo è un fornello.
ah. Grazie, ma credo di no.

Ora ho capito il trucco, salto la presentazione e guardo le foto.
E’ un bilocale. Bello. La camera da letto è effettivamente una camera da letto, puoi dormirci senza avere di fianco il frigorifero che perde acqua. Il bagno è piccolo, ma la vedi da un altro punto di vista: devi dimagrire per forza perchè se no la fai in cortile. Il salotto, perchè si c’è anche quello insieme a un divano e a un tavolo! Si! Puoi mangiare seduto!
A proposito di mangiare, ma la cucina? Boh.
Continuo con le foto e nel salottino vedo un armadio a muro.
Ti prego, dimmi che se apro le ante trovo Narnia e non la cucina.
No, Aslan non c’era ma al suo posto ho trovato un fornello e un microonde; cose che “stasera faccio una cena a casa mia ma cuciniamo a casa tua”
ah. Grazie, ma credo di no.

Spendo due ultime parole per descrivere velocemente altri annunci:
-monolocale “da accettare così com’è” (ma stai bene?). Nell’appartamento c’è un gatto. (te lo richiedo,ma stai bene?)
-monolocale solo per persone che lavorano (ma sei lo stesso di prima?) che hanno un contratto a tempo indeterminato e che guadagnano il doppio del canone di locazione (no tu sei messo peggio)

ah. Grazie, ma credo di no.

Annunci

2 thoughts on “Ah. Grazie, ma credo di no.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...