Home

Tutti abbiamo bisogno di ridere di gusto.
E’ per questo che la gente inciampa e cade quando meno te lo aspetti, è per questo che la gente sbatte contro le porte scorrevoli a vetro.
E’ per questo che esistono gli stage da Golden Point.
“i cosa?!”
Si, l’ho scoperto recentemente anche io.
Esistono gli stage da Golden Point a 200 euro al mese e un paio di collant; se non porti i collant cazzi tuoi, te li danno lo stesso.

Ma io mi domando: me lo dici a che cosa serve uno stage da Golden Point?
Non nell’ambito del marketing o della comunicazione, io sto parlando di stage da commessa.
Ora, che sia Golden Point o che sia Calzettedistacippa, la domanda non cambia:
Ma ce la facciamo, si o no?

stage: un’esperienza in azienda di durata molto variabile, allo scopo principale di apprendimento e formazione.

Ah.
E quanto pensi mi serva per imparare a piegare le mutande?
Devo davvero fare uno stage per imparare la differenza tra 20 e 30 denari ?
Ma soprattutto…  scusa, 200 euro al mese?
Io cerco lavoro da commessa perchè voglio guadagnare un po’ di soldi, che magari il mese prossimo mi posso pagare l’affitto da sola… e tu, signor. Point mi metti gli stage per fare la commessa?
Il prossimo passo sarà fare lo stage per diventare una cameriera?
Lo stage da badante? Lo stage per poter fare un giorno la stagista?
No, non ci siamo mica capiti.

Non lamentiamoci poi se c’è la fuga di cervelli (…o commessi).
E’ normale che un ragazzo italiano non sia stimolato a trovare un lavoro in Italia se viene pagato 200 euro al mese!
E non stiamo parlando di banche o agenzie, ma di negozi in un centro commerciale!
Dai! Per piacere!

Ma alla fine a loro va bene così.
Perchè (purtroppo) c’è pieno di gente laureata che non trova lavoro e per pagarsi l’affitto fa il cameriere o la cassiera.
E se poi non trovi un cazzo, allora ti va bene fare anche la stagista commessa per 200 euro.

…però ti cadono i bignè lì in basso, perchè ti cadono è!
Solo che poi devi per forza raccoglierli, rimetterli a posto e andare avanti. Perchè se no non te la cavi più e rimani sul divano di mamma fino ai 45 anni disoccupato.

O forse no?
Forse mi sbaglio! perchè magari inventeranno uno stage anche per quello.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...