Home

Ma che bella la mia Italia.
Un paese libero, per davvero. Noi Italiani brava gente non dovremmo lamentarci di niente.
Ma ancora non capisco come mai la gente se ne va all’Estero.
Guarda che se vai all’Estero e commetti un reato poi finisci per davvero in prigione. Ma chi te lo fa fare! Ma stai qua!

Pensa che se vieni condannata in primo grado per favoreggiamento della prostituzione mica ti succede niente eh! Anzi, ti fai anche le vacanze a Ibiza e conosci un sacco di gente!
Va là che “è contro la legge” è solo un modo di dire.

Fidati, in Italia puoi fare quello che vuoi.

All’estero ci si va solo per le vacanze, a vivere giorno per giorno .
Vuoi davvero trasferirti in America, Francia, Nuova Zelanda? Ma sarai mica pazzo?
Qua hai tutto gratis!

La crisi? Ma a me non sembra che ci sia per nulla, se fossimo in crisi pensi davvero che ci sarebbe gente che spenderebbe 960 mila euro l’anno per la sede di un partito politico?
Ma dai, non fare il melodrammatico e fatti un po’ di gargarismi con il Clique Veuve che hai l’alito che sa di Caviale.

La legge? Ma che bella la legge. Ti dice proprio “fai come vuoi che tanto nessuno ti dice niente”.

Lo stato? Ma io gli voglio bene al mio Stato!
Pensa che posso fare delle leggi per me. Ma guarda che non sto scherzando, dico per davvero!
Non penso proprio che altrove possa essere così bello.

In Italia poi non ci si annoia mai! Pensa che c’è gente che lavora fino a 70 anni. Pensa che barba se a 50 anni ti ritrovi senza niente da fare. Cosa fai, il giardinaggio? Che cliché.
E poi il giardinaggio puoi farlo quando sei giovane. Perchè iniziare a lavorare? io non capisco.
Hai 25 anni, dovresti solo divertirti e lo Stato ti aiuta: non te lo da proprio il lavoro.
Che carino, lui, che pensa alla nostra giovinezza, alla nostra spensieratezza. Che non ci vuole far affaticare troppo.
Ma dove vuoi andare? Ma stai qua, stai qua!

Perchè se ti riposi da giovane, poi arrivi a 77 anni che ancora lavori arzillo e rimorchi anche alla grande!
Le balere? Ma piantala dai, le balere fanno troppo anni 90. Noi le feste le facciamo in villa!
Poi, quando sei un po’ stanco, lo Stato ti dice “ma perchè non stai 4 anni a casa a riposarti, che magari sei affaticato”
Ma no, ma chi è stanco di vivere in Italia?

L’Italia ti sprona, a 77 anni ti vengono ancora le idee, sei Young, sei Social.
Solo qua puoi farlo, perchè dover andare in un posto dove a 77 anni sei a casa con i nipoti a giocare a burraco?! Ma dai và, che nella meravigliosa Italia l’interdizione dai pubblici uffici è un po’ come una scoreggia.
All’inizio puzza un po’, poi però passa. 

Annunci

10 thoughts on “Che bella l’Italia

  1. Pingback: the VERSATILE BLOGGER award | pensieri di una stagista

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...